23 ottobre 2020

Oderzo Motta

Litiga con i genitori, i Carabinieri lo arrestano

L'episodio è accaduto mercoledì in un'azienda di Fontanelle: nei guai il figlio ventenne

|

|

Litiga con i genitori, i Carabinieri lo arrestano

FONTANELLE - Giovane in escandescenza, i genitori chiamano i Carabinieri. L’episodio è accaduto in un’azienda di Fontanelle lo scorso mercoledì.

Un ragazzo di circa 20 anni si è presentato nell’azienda del padre per chiedere denaro. I due hanno cominciato a litigare. Poco dopo è giunta la madre. I genitori si sono visti costretti ad avvertire i Carabinieri.

Il ragazzo alla vista dei militari è andato in escandescenza ed è stato arrestato. Ieri pomeriggio è stato celebrato il processo per direttissima.

Il giudice ha rinviato l’udienza al 19 novembre ed ha disposto la scarcerazione del ragazzo.

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

15/07/2016

Nigeriano denunciato per spaccio

Il controllo è scattato da parte della Polizia locale dopo aver notato due persone frugare nei cassonetti della spazzatura

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×