02 dicembre 2020

Vittorio Veneto

Toni accesi in consiglio comunale

Scontro tra il leghista Maset e il dem Carnelos

|

|

Toni accesi in consiglio comunale

VITTORIO VENETO - Toni alti in consiglio comunale, ieri sera, con lo scontro tra il consigliere leghista Giuseppe Maset e il collega del Pd Graziano Carnelos. Tutto è nato da una “replica” di Maset all’intervento dell’esponente dem, sul programma triennale delle opere pubbliche.

 

“Per tre volte si è dimenticato, ma io credo che l’abbia fatto di proposito, di ricordare che state stanziando 120mila euro per l’asilo nido comunale – ha detto Maset -. Se vengono stanziati dei soldi è merito di questa minoranza e della cittadinanza che si è mobilitata. Se fosse stato per voi sarebbe finito nelle mani di qualcuno”.

 

Il riferimento è al passaggio – poi saltato – della gestione dell’asilo nido al Cesana Malanotti, che l’anno scorso aveva fatto tanto discutere. “Cita tante belle cose – ha continuato Maset, riferendosi a Carnelos -, ma omette altre opere che sono importanti. Per onestà intellettuale avrebbe dovuto citarne anche altre”. Infuocata la risposta di Carnelos: “Il consigliere Maset non si può permettere di mettere in dubbio l’onestà intellettuale. Io non l’ho mai fatto, per nessun consigliere”. E mentre Maset replicava fuori microfono, l’affondo: “Taccia, io non l’ho interrotta, maleducato! Disonestà lo dice a qualcun altro”.

 

Le immagini video sono visibili sul sito di La Tenda Tv (a partire da 1:22:51)

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×