25 settembre 2021

Mogliano

"Tentato rapimento": sul web scatta la psicosi

Sarebbero state decine le chiamate ai Carabinieri. L’allarme si è propagato ieri tra Treviso, Casier, Preganziol, Mogliano e Roncade

|

|

il parco tra via Piave e via Tiziano

CASIER - Presunto tentativo di rapimento? La psicolsi nasce da un post su facebook pubblicato ieri che recitava: «Poco fa è stata segnalata a Frescada una Jaguar nera con a bordo un uomo di mezza età e una ragazza di colore sulla trentina, che hanno scattato delle foto a due bambini che giravano in bici al parchetto di via Piave (nella foto), sembra che non sia il primo episodio».

Ed è nata una sorta di psicosi per un presunto tentativo di rapimento, come segnala il Gazzettino.

Sarebbero state decine le chiamate ai Carabinieri. L’allarme si è propagato in pochissimi minuti tra Treviso, Casier, Preganziol, Mogliano e Roncade.

Il post condiviso centinaia di volte è divenuto virale. Una psicosi avvallata da note diramate dalle direttrici delle scuole materne.

Ieri in serata lo stesso sindaco di Preganziol Paolo Galeano si è sentito in dovere di intervenire con un post su Facebook.

«A seguito della segnalazione giunta nei giorni scorsi ai carabinieri, il sindaco e l’amministrazione comunale di Preganziol hanno constatato che sui social network e su Whatsapp c’è allerta per la notizia del presunto rapimento di un minore. Sono stati subito interessati della questione sia i carabinieri sia i vigili che hanno provveduto a tutti gli accertamenti non rilevando ad ora anche dalle immagini di sicurezza nulla di corrispondente a quanto segnalato.

Tutte le autorità sono comunque allertate: in caso di sospetti vi invitiamo a chiamare immediatamente polizia o carabinieri».
 

 



Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×