24 febbraio 2020

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, ecco la quarta raccolta firme: parcheggi gratis il sabato e durante le festività

I moduli sono stati depositati oggi in vari locali vittoriesi

Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

Roberto Silvestrin | commenti |

Vittorio Veneto, ecco la quarta raccolta firme: parcheggi gratis il sabato e durante le festività

VITTORIO VENETO - Eccola la quarta raccolta firme a Vittorio Veneto in soli due mesi. E’ partita oggi, su iniziativa del presidente del quartiere di Centro Giovanni Braido, quella per chiedere i parcheggi gratis il sabato e durante le festività di Natale e Pasqua.

 

“Siamo andati oltre il nostro quartiere – spiega il presidente – Abbiamo proposto i park gratuiti sull’asse San Giacomo-Ceneda-Centro-Serravalle”. I moduli sono stati distribuiti da Renato Zanchettin – già promotore della raccolta firme per la fontana degli Arditi di Salsa – nei bar tra l’ “Alexander”, in viale della Vittoria, e il “Ventennale” di Serravalle.

 

“Basterebbe modificare la convenzione con Abaco” chiosa Braido, che proprio lunedì ha fatto protocollare in comune le firme per la fontana di piazza Borro

 

La petizione però non riguarda solo il pagamento degli stalli, ma chiede anche un regolamento preciso che disciplini i parcheggi nelle aree private ad uso pubblico. Braido infatti vuole chiarezza sui termini in cui le aree di proprietà possono essere utilizzate dai cittadini.

 

Ultimamente i cittadini e i quartieri hanno spesso fatto ricorso alla raccolta firme per inoltrare le proprie richieste all’amministrazione: era accaduto per impedire che l’asilo nido comunale passasse al Cesana Malanotti, e anche per fermare il progetto di riqualificazione di Piazza Giovanni Paolo I, che dovrebbe diventare la “piazza righea”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×