01 aprile 2020

Conegliano

Furto alla sede del comitato Antica Fiera

Sottratte le monete d'oro e d'argento utilizzate per la rievocazione del mercato

| Roberto Silvestrin | commenti |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin | commenti |

Furto alla sede del comitato Antica Fiera

SANTA LUCIA DI PIAVE - Furto nella sede del comitato “Antica Fiera di Santa Lucia”: “Vandali sono entrati nella nostra sede stanotte e hanno rubato cibo e le nostre monete d'oro e d'argento” fanno sapere via Facebook. I malviventi hanno fatto irruzione nella notte tra sabato e domenica, portando via quanto sono riusciti a trovare. Si tratta delle monete - consegnate ai partecipanti dopo la conversione delle somme in euro - utilizzate per fare gli acquisti all’interno del mercato durante la rievocazione dell’Antica Fiera.

 

Erano monete di finto oro e finto argento, anche se è possibile che i ladri le abbiano prelevate credendo che fossero autentiche. Nonostante questo,la perdita per l’associazione è ingente: erano state infatti realizzate con uno stampo apposito, di stile medievale, e rifarle costerebbe in tutto all’associazione circa 10mila euro.

 

A ciò si aggiunge la rottura della porta d’ingresso e lo “svuotamento” di frigorifero e freezer pieni di prodotti locali. “Se qualcuno dovesse trovarle vi preghiamo di contattarci” scrive il comitato. Dopo l’accaduto è arrivato anche il messaggio di sostegno del sindaco Riccardo Szumski: “L'Amministrazione comunale esprime la più totale solidarietà al comitato Antica Fiera che questa notte ha visto scassinata la propria sede sociale. Non bastano le parole per condannare questa vile azione” ha scritto il primo cittadino.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×