28 marzo 2020

Vittorio Veneto

VINCONO I VIGILI DEL FUOCO (E ANCHE IL PICCOLO RIFUGIO!)

Nella "partita del cuore" i pompieri sconfiggono 4 a 3 ai rigori gli alpini e 1 a 0 i giornalisti

| | commenti |

| | commenti |

Vittorio Veneto - Una ventina tra operatori, volontari e ospiti del Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto, assieme agli amici del Piccolo Rifugio di Ponte della Priula, ha assistito sabato 11 in un pomeriggio di sole, presso il Marco Polo Sporting Center di Costa, alla terza edizione della “Partita del cuore”, triangolare di calcio solidale.

La terna Menegon – Segat – Polloni, arbitri e guardalinee della sezione di Conegliano dell'Aia, ha diretto i tre incontri, introdotti dallo stentoreo speaker Giorgio Marenco. Prima di iniziare le partite, la tromba dell'alpino Giancarlo Mazzero ha segnato il minuto di silenzio osservato da giocatori e spettatori in memoria delle vittime del terremoto in Abruzzo.

In campo, la rappresentativa dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Treviso si è aggiudicata il triangolare: ha sconfitto per 4 a 3 dopo i calci di rigore la squadra della sezione di Vittorio Veneto degli Alpini e per 1 a 0 TvPressing, cioè i giornalisti della Marca Trevigiana. Gli Alpini hanno poi sconfitto per 3 a 1 TvPressing.

A premiare le squadre il direttore del Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto Dino Mulotto con  il sindaco di Vittorio Veneto Giancarlo Scottà (cui gli Alpini a fine partita hanno regalato un maxi uovo di Pasqua, perche' sabato 11 era il suo compleanno) e l'assessore allo sport Sergio Faraon, piu' il comandante dei Vigili del Fuoco di Treviso Silvano Barbieri.

La celebre damigiana alpina per la raccolta fondi e la cassettina “pro Piccolo Rifugio” presso lo stand enogastronomico hanno permesso di raccogliere offerte a favore del Piccolo Rifugio, comunità alloggio per persone con disabilità di Vittorio Veneto, ed in particolare per i suoi imponenti lavori di ristrutturazione e rinnovamento per rendere piu' accogliente la sede di viale della Vittoria 19. Lavori che sono in via di ultimazione.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×