03 aprile 2020

Nord-Est

Tre banditi con machete e pistola entrano in casa e rapinano gli inquilini

| commenti |

| commenti |

Tre banditi con machete e pistola entrano in casa e rapinano gli inquilini

VENEZIA, 2 GEN - Armati di machete, coltello e pistola tre malviventi, a viso scoperto, hanno fatto irruzione in un appartamento di San Donà, rapinando l'inquilino e due suoi amici. Nel'azione una delle vittime è stata lievemente ferita a una gamba da una coltellata.

Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio ma è stato reso noto oggi. I banditi, giovani e di origine sudamericana, hanno bussato all'appartamento e quando la porta si è aperta sono entrati con violenza. Hanno minacciato i tre che si trovano nel salotto - due italiani e un sudamericano - scatenando la reazione di uno di questi ultimi che è poi rimasto ferito da una coltellata.

I banditi si sono quindi impossessati dei telefonini e del denaro dei malcapitati e di un televisore e poi sono fuggiti. Le vittime hanno poi chiesto aiuto ad alcuni inquilini del palazzo, facendo chiamare i carabinieri.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×