05 aprile 2020

Esteri

Orrore in Iraq: scoperta fossa comune con 120 corpi giustiziati dall'Is

| commenti |

| commenti |

Orrore in Iraq: scoperta fossa comune con 120 corpi giustiziati dall'Is

E' stata scoperta una fossa comune contenente i corpi di 120 persone, la maggior parte uomini della sicurezza irachena ma anche qualche civile, vicino a Mosul, nel nordovest della provincia di Nineveh. Lo rende noto una fonte della sicurezza locale citata dall'emittente curda Rudaw. ''Tutte le vittime sono state giustiziate dall'organizzazione dello Stato Islamico e dopo sepolti nel villaggio'' ha detto la fonte, spiegando che la fossa comune è stata scoperta dagli abitanti del villaggio di Aski. Il funzionario iracheno ha spiegato che i resti delle vittime sono stati trasferiti nella camera mortuaria per essere identificati, dopo di che saranno consegnati alle famiglie.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×