08 aprile 2020

Nord-Est

In vacanza a Caorle, muore annegata davanti agli occhi del marito

| commenti |

| commenti |

In vacanza a Caorle, muore annegata davanti agli occhi del marito

CAORLE - Una giovane turista di 32 anni, proveniente dalla Repubblica Ceka, è deceduta a seguito di annegamento, avvenuto stamane, lunedì, a Caorle. La donna è stata trovata riversa nell'acqua a pochi metri dalla riva.

 

E' intervenuto il personale a mare del servizio di sicurezza, dotato di defibrillatore, che ha operato con il protocollo d'emergenza, informando contestualmente tutte le unità di soccorso, sia in spiaggia, sia il 118 e l'autorità di polizia. Recuperata dai bagnini è stata portata a riva in stato di non coscienza, priva di battito cardiaco, le è stato praticata la respirazione e il massaggio al cuore per tutto il tempo, fino all'arrivo dell'elisoccorso.

 

Le operazioni di rianimazione sono continuate per circa altri 40 minuti, ma inutilmente. La tragedia si è consumata davanti agli occhi del marito, con cui la 32enne era in vacanza.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×