06 aprile 2020

Conegliano

ACQUA, ARIA, TERRA E FUOCO PER LA PIAZZA DI SCOMIGO

Inaugurata l'opera "Luci a Scomigo" in piazza don Rosso

| | commenti |

| | commenti |

Scomigo - La forza dei quattro elementi per la nuova piazza di Scomigo. Domenica 26 ottobre è stata svelata la nuova veste della piazza don Rosso di Scomigo, impreziosita dalle opere dell'Associazione Ceramisti.

L'opera, intitolata, "Luci a Scomigo", rappresenta il decimo capitolo del progetto "Scomigo nel Percorso della Ceramica". In piazza don Rosso i ceramisti hanno realizzato quattro lampioni artistici, dedicato ognuno alla rappresentazione di uno dei quattro elementi primari: acqua, aria, terra e fuoco. I quattro elementi naturali per antonomasia, che raprresentano i quattro stati della materia, sono anche gli elementi fondamentali per la ceramica: l'acqua e la terra come materia prima, il fuoco per la cottura e l'aria per l'asciugatura.

In occasione della scopertura dell'opera "Luci a Scomigo", domenica anche il fotoclub coneglianese Inquadra era presente con la sua prima mostra collettiva, grazie all'invito dell'associazione ceramisti. Oltre alla nuova piazza, i presenti hanno potuto così ammirare i quattro elementi interpretati da tanti sguardi diversi. Le fotografie del gruppo Inquadra esposte domenica a Scomigo sono ora visibili al Biscione di Conegliano, nella sala riunioni dell'Informacittà.

 

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×