02/12/2021pioviggine

03/12/2021poco nuvoloso

04/12/2021pioviggine

02 dicembre 2021

Treviso

"No Green pass" in Piazza dei Signori: tutto come da copione ma cala l'adesione

Oggi il corteo insieme ad altri eventi: timori per l'ordine pubblico - IL VIDEO

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Manifestazione “No Green pass” sabato 23 ottobre in Piazza dei Signori a Treviso

TREVISO – I manifestanti che si oppongono al Green pass sono tornati in piazza a Treviso. Un evento autorizzato, al pari del corteo di oggi anche se per la verità l’ok della Questura ha sortito il disappunto del sindaco Conte, oltre a quello già espresso già in passato da parte dei commercianti del centro. Ieri però tutto è andato liscio, slogan e cartelli ma nessun comportamento sopra le righe: l'attesa è per oggi.

I “No Green pass” erano certo numerosi ma non come lo sono stati in passato in analoghe manifestazioni in Piazza dei Signori. In quest’occasione oltre ai consueti slogan contro le norme anti Covid anche la solidarietà ai portuali italiani in particolare a quelli di Trieste, con i quali in diversi avevano manifestato nei giorni scorsi.

Oggi sarà la volta del corteo, con buona pace del sindaco Conte che vista la coincidenza con tanti eventi in città, teme non si possa garantire l'ordine pubblico. L’appuntamento è alle 16 in stazione delle corriere a Treviso, da lì partirà il corteo di protesta contro l’obbligo di Green pass che attraverserà la città per arrivare sulle mura, ai bastioni San Marco, alle 17.30.

Leggi anche:

Domenica corteo "No Pass" in centro a Treviso, Conte: "Sbagliato autorizzarlo" 


 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×