29 ottobre 2020

Vittorio Veneto

Nessuno vuole l'inceneritore

| admin |

immagine dell'autore

| admin |

Nell'incontro organizzato mercoledì sera in biblioteca dal comitato di quartiere del Centro è emerso che nessuno vuole l'inceneritore.Non lo vuole neppure il presidente della SAVNO che sembrava il più interessato alla realizzazione del manufatto. Contraria anche la Amministrazione Comunale di Vittorio Veneto che fu la prima, con il consigliere Antiga, a candidare la città come sede di un inceneritore (consiglio comunale di lunedì 12 novembre 2001).
In contemporanea l'assessore Caldart ha annunciato che partirà la raccolta porta a porta in tutta la città. Il professore Paolo Peruch, anche a nome del comitato ambiente, si è auspicato che questa sia la volta buona dal momento che già nel 2006 e 2007 tale annuncio era stato dato.
Interessante il filmato preparato dal consiglio di quartiere e presentato dal vulcanico presidente Tami che mette in evidenza che oltre agli inceneritori ed alle discariche esistono trattamenti dei rifiuti più sicuri ed ecocompatibili.

 


| modificato il:

foto dell'autore

admin
inserire qui una descrizione del giornalista

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×