06/02/2023nuvoloso

07/02/2023sereno

08/02/2023sereno

06 febbraio 2023

Montebelluna

A Nervesa è caduta la giunta comunale leghista

Sette consiglieri si dimettono: tutti a casa, arriva il commissario Paola De Palma Viceprefetto della Prefettura di Treviso

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Fabio Vettori

NERVESA DELLA BATTAGLIA – Ad un anno dalla scadenza naturale l’Amministrazione comunale di Nervesa della Battaglia si è sciolta e ora arriverà un commissario prefettizio a gestire la Municipalità. A far cadere la giunta del sindaco leghista Fabio Vettori (che riveste anche la carica di presidente di Ats) sono state le dimissioni di sette consiglieri comunali, di cui uno di maggioranza.

I dimissionari sono: Michele Reginato (di maggioranza), Fiorenzo Berton, Marco Da Re' e Michele De Ruos della lista "Berton sindaco", Ferruccio Rossi e Melissa Furlanetto di "Vivere Nervesa", quindi Davide Daniel di "Aria nuova per Nervesa". In realtà non si è trattato di un fulmine a ciel sereno. Lo scorso anno, infatti, si erano già dimessi anche l'assessore Ferruccio Rossi e la consigliera Melissa Furlanetto, di Vivere Nervesa, abbandonando la maggioranza.

Dopo questi due primia abbandoni il governo del sindaco Vettori si reggeva su un solo voto di differenza dalla minoranza, quindi è bastata la defezione di Reginato, assieme alle opposizioni per imporre lo scioglimento del consiglio comunale che non aveva più i numeri per amministrare il paese. Quindi tutti a casa, da ora e fino alle prossime elezioni amministrative a guidare la Municipalità ci penserà un commissario.
 

Intanto dalla Prefettura di Treviso è giunta una nota: "A seguito delle dimissioni contestuali presentate nella giornata odierna da 7 Consiglieri Comunali di Nervesa della Battaglia, il Prefetto, Dr. Angelo Sidoti, ha disposto la sospensione del Consiglio Comunale del citato comune, nominando Commissario Prefettizio, con poteri di Sindaco, Giunta e Consiglio, la Dr.ssa Paola De Palma Viceprefetto della Prefettura di Treviso. Con la sospensione del Consiglio Comunale è stata contestualmente avviata la procedura di scioglimento con proposta al Ministero dell’Interno di adozione del decreto presidenziale".

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×