26 luglio 2021

Treviso

NEONATO DI 15 GIORNI RIMANE SOLO IN CASA

La mamma chiusa fuori per un colpo di vento chiama le volanti

| Milvana Citter |

| Milvana Citter |

NEONATO DI 15 GIORNI RIMANE SOLO IN CASA

CARBONERA – Esce di casa, il vento le chiude la porta alle spalle e rimane chiusa fuori lasciando all’interno il figlio di 15 giorni. Panico per una neomamma di Mignagola che ha chiesto l’intervento delle volanti.

Attimi di paura ieri pomeriggio in via Duca d’Aosta a Mignagola, dove una 36enne diventata mamma da 15 giorni è rimasta chiusa fuori casa da un colpo di vento. La donna infatti, era uscita dalla sua abitazione per una faccenda, mentre il neonato dormiva tranquillo nella sua culla in camera da letto. Il tempo di oltrepassare la porta e un colpo di vento le ha chiuso la porta alle spalle lasciandola fuori senza nessuna possibilità di rientrare.

Presa dal panico, in lacrime, la donna ha chiamato il 113. Sul posto sono intervenute due volanti che, verificata l’impossibilità di entrare da una delle porte o finestre dell’abitazione, tutte chiuse, hanno allertato i Vigili del fuoco, Gli agenti però non hanno aspettato i pompieri e, componendo una scala umana sono entrati in casa da una finestra al secondo piano.

 

Una volta dentro hanno cercato il piccolo che ne frattempo si era svegliato ma era tranquillo e sereno nel suo lettino.

 


| modificato il:

Milvana Citter

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×