01 agosto 2021

Oderzo Motta

Negrisia, firmata col Comune la convenzione per la scuola dell'infanzia

Sul piatto un contributo pari a 30.000 euro, la cui erogazione ha lo scopo di contribuire alle spese di funzionamento della scuola

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

la firma

PONTE DI PIAVE - Rinnovata fino al 2023 la Convenzione tra il Comune di Ponte di Piave e la Parrocchia di Negrisia per la gestione del servizio della Scuola dell’Infanzia “Francesco e Ginevra Loschi”.

Firmata il 10 febbraio scorso la convenzione tra il Comune di Ponte di Piave e la Parrocchia di Negrisia con l'obiettivo di assicurare la continuità e l'efficacia del sistema formativo e organizzativo della scuola dell’Infanzia di Negrisia.

“L’Amministrazione comunale - ha dichiarato il Sindaco Paola Roma – ha voluto ancora una volta favorire la promozione e il sostegno del servizio educativo e di assistenza all’infanzia svolto dalla Scuola paritaria di Negrisia.

La scuola paritaria rappresenta una risorsa in più per il tessuto sociale del paese ed è per questo che anche per il prossimo triennio sarà garantito un contributo pari a 30.000 euro, la cui erogazione ha lo scopo di contribuire alle spese di funzionamento della scuola.

L'Amministrazione comunale prosegue nell'opera di attiva collaborazione con le Istituzioni scolastiche, in particolare attraverso la promozione del “progetto continuità” una sorta di trait d’union tra l’Istituto Comprensivo e l’infanzia paritaria per la condivisione di esperienze nell’ottica di una continuità formativa che accompagni gli alunni nel passaggio tra i due diversi ordini di scuola. Si impegna inoltre a mettere a disposizione degli alunni dell'infanzia di Negrisia il servizio di trasporto scolastico alle medesime condizioni con cui il servizio viene erogato agli alunni delle scuole dell’infanzia statali presenti nel territorio comunale”.

Ringrazio l’Amministrazione comunale – ha dichiarato Don Gianni Biasi - Parroco di Negrisia - per aver condiviso con le rappresentanze della scuola i dettagli della convenzione. La scuola dell’infanzia si presenta con una offerta unica non solo dal punto di vista prettamente scolastico ma con una proposta educativa attenta alle esigenze del territorio. Ad oggi la scuola dell’infanzia di Negrisia conta la presenza di n. 48 alunni e 4 insegnanti.

E’ consolidata la collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Ponte di Piave che ci vede collaborare insieme su progetti educativi condivisi , sulla partecipazione a bandi, o nell’organizzazione di iniziative varie mirate al soddisfacimento dei bisogni socio educativi dei bambini”.
 

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×