03 giugno 2020

Conegliano

E' nata la Pro Loco di Ogliano

La presidente è la 29enne Elisa Bortolotto

| commenti |

| commenti |

E' nata la Pro Loco di Ogliano

CONEGLIANO - Anche Ogliano ha la sua Pro Loco. Il nuovo organismo ha visto la luce presso i locali della Pizzeria “Tre Stelle” ed ha 13 soci fondatori, tra i quali molti giovani del luogo e alcuni rappresentanti delle istituzioni come il sindaco Floriano Zambon, il presidente del consiglio comunale Fabio Chies e il consigliere comunale Alessandro Bortoluzzi.

 

Tale realtà ha lo scopo di dare nuovo impulso alla frazione collinare, una comunità che, seppur piccola, negli anni ha conservato fieramente la propria identità.

 

Essa è nata con l’obiettivo di cooperare con le altre associazioni presenti in paese (il Gruppo Folkloristico di Ogliano ed il Gruppo Alpini) per la promozione turistico – culturale ed enogastronomica del luogo, che come terra del Prosecco vede il suo territorio collinare costellato di terreni dove trovano dimora grandissime estensioni di vigneto, con la produzione del Conegliano Valdobbiadene Prosecco D.O.C.G. insieme ai cibi locali.

 

I soci fondatori sono  Serena Zanette, Elisa Bortolotto, Melissa Spinazzè, Carlo Altoè, Alessandro Bortoluzzi, Tiziano Santin, Alessandro Gagno, Massimo Mazzer, Alessandro Spinazzè, Paola Chies, Fabio Chies, Stefano Serafini, Floriano Zambon. A ricoprire il ruolo di Presidente è stata chiamata la 29enne Elisa Bortolotto, che fin da subito si è dimostrata entusiasta di ricoprire tale ruolo.

 

Il primo importante impegno che l’associazione Pro Loco si pone ed intende raggiungere è l’organizzazione anche per quest’anno della terza Edizione della Mostra del Prosecco Superiore Rive di Ogliano, che già nelle due precedenti edizioni ha avuto un grande successo di visitatori e appassionati. La manifestazione avrà luogo presso Casa Baldi in Via Marcorà 76, dal 26 maggio al 4 giugno.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

25/01/2017

“Il Carnevale non si farà”

Lo ha chiarito il sindaco Stefano Marcon: “Tempi stretti non ci permettono un’alternativa a quella della Pro Loco”

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×