28 novembre 2020

Mogliano

NASCE L'ASSOCIAZIONE "SOSTIENE MOGLIANO"

Raccolta firme per una serie di problemi nella zona centro-nord

| |

| |

NASCE L'ASSOCIAZIONE

MOGLIANO – Raccolta firme da parte dei cittadini contro l'abbandono del territorio. Lo ha affermato qualche giorno fa l'ex assessore al bilancio Donata Dalla Valle al termine dell'incontro con il commissario Michele Campanaro.

Dalla Valle guida infatti la nuova associazione politico culturale «Sostiene Mogliano», realtà che sottolinea e manifesta il degrado di alcune aree della zona nord di Mogliano.

Tra i problemi maggiori, il tratto di fogna a cielo aperto, il problema delle prostitute, la carenza dell'illuminazione, la mancanza di una pista ciclabile e di marciapiedi.

La "Sostiene Mogliano", in accordo con il presidente del quartiere Centro Nord Paolo Foffano, ha dunque promosso una raccolta di firme per dare finalmente soluzione dei problemi sul tappeto. In primissimo piano la grave situazione del fossato ad ovest del Terraglio ridotto ad una fogna a cielo aperto a causa del mancato funzionamento della rete fognaria.

Nella petizione che Donata Dalla Valle porterà nel tavolo del commissario Campanaro, sono elencati gli interventi da attuare con carattere di priorità: la pulizia del fossato ad ovest del Terraglio, la costruzione di una pista ciclopedonale a fianco del Terraglio dal collegio Astori verso la zona del Bacareto, la realizzazione dei marciapiedi in tutte le vie residenziali della zona, il potenziamento dell'impianto di illuminazione pubblica in tutte le vie lateriale al Terraglio.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×