07/12/2021sereno

08/12/2021rovesci di pioggia

09/12/2021pioggia debole

07 dicembre 2021

Castelfranco

Nasce la collaborazione tra il Centro Diurno "Vita e Lavoro" e il Quartiere Avenale

Il sindaco Marcon: «Queste sono le sinergie di cui la nostra comunità ha bisogno. L’auspicio è che questa esperienza possa essere ripetuta anche in altri contesti».

| Leonardo Sernagiotto |

immagine dell'autore

| Leonardo Sernagiotto |

Centro culturale Avenale

CASTELFRANCO - Prende il via la collaborazione tra il Centro diurno della cooperativa sociale “Vita e Lavoro” di Castelfranco ed il Comitato del quartiere Avenale. La giunta comunale ha approvato infatti in questi giorni la richiesta di utilizzo dei locali del quartiere Avenale a titolo gratuito da parte della cooperativa Vita e lavoro.

La collaborazione consisterà nel garantire una giornata di apertura del centro di quartiere durante la quale gli ospiti del Centro diurno saranno impegnati nel riordinare gli spazi interni ed esterni, nell’effettuare piccole manutenzioni del parco esterno e nel partecipare ad attività laboratori. Inoltre, in accordo con il Comitato di quartiere, gli ospiti della cooperativa realizzeranno attività rivolte alle famiglie, ai bambini e agli anziani.

Nella prima fase gli orari di apertura saranno al mattino dalle 9 alle 12 per poi proseguire in un secondo momento fino alle 15. Il progetto interesserà 24 persone del Centro diurno divisi in tre gruppi mai contemporaneamente presenti, che saranno accompagnati dagli operatori della struttura. la collaborazione durerà per tutto l’anno escluso il mese di agosto in quanto il centro di diurno è chiuso per ferie.

Commenta il sindaco, Stefano Marcon: «Queste sono le sinergie di cui la nostra comunità ha bisogno. Castelfranco Veneto è ricca di realtà che si dedicano con passione al prossimo e questa collaborazione è proprio nel segno delle relazioni e delle contaminazioni tra persone. L’auspicio è che questa esperienza possa essere ripetuta anche in altri contesti».

 


| modificato il:

foto dell'autore

Leonardo Sernagiotto

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×