15 luglio 2020

Treviso

Musei di Treviso presi d’assalto: in centinaia per la riapertura

Sold out a Santa Caterina per le visite guidate gratuite alla mostra “Natura in Posa”

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Santa caterina Treviso

TREVISO - Code davanti ai Musei Civici di Treviso. Non succedeva da mesi e per il primo giorno di riapertura sono state centinaia le persone in attesa di poter ammirare i dipinti della grande mostra “Natura in Posa” nelle sale del museo di Santa Caterina, prorogata fino al prossimo 27 settembre, dopo la chiusura legata al lockdown.

Grande soddisfazione da parte dell’assessore alla Cultura Lavinia Colonna Preti per questa ripartenza col botto. “Un risultato straordinario, tantissima gente davanti ai musei - commenta - Vista anche la bella giornata di sole e la voglia di gite fuori porta non ci scommettevo del tutto”. E per festeggiare la riapertura di ieri, nel giorno della festa della Repubblica, i musei della città resteranno aperti con ingresso libero, fino a domenica 7 giugno. “Una scelta che vuole promuovere ulteriormente il patrimonio culturale che abbiamo”.

Inoltre per i cittadini trevigiani l’ingresso alle collezioni civiche sarò gratuito anche nei giorni martedì e mercoledì dal 9 al 27 settembre.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×