22 ottobre 2020

Treviso

Muraro scrive a Benedetto XIV: "Grazie"

Il presidente della Provincia esprime gratitudine e vicinanza al pontefice

|

|

Muraro scrive a Benedetto XIV:

TREVISO - Poche parole, ma sentite. Il presidente leghista della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro, ha scritto a Papa Benedetto XVI, in fase di rinuncia dell’incarico pontificio, per esprimergli la propria vicinanza e quella del territorio.

 

“Beatissimo Padre,  - si legge nel telegramma - ricordando la Sua presenza nella Marca Trevigiana, circondato dall'entusiasmo e dallo storico affetto della nostra gente nei confronti della Sede di Pietro, desidero esprimerLe i più sentiti ringraziamenti per il Suo Altissimo Ministero a favore della Chiesa Universale e del Mondo intero. Nel momento in cui Vostra Santità decide di accompagnare il cammino della Chiesa in più segreto e fecondo servizio, sia certo che Le siamo vicini con immutata devozione e stima".

 

Quando leggerà le parole di Muraro, Ratzinger sarà il primo "Papa emerito" del secolo. E, forse, della storia.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×