01/12/2021pioggia

02/12/2021pioggia debole

03/12/2021poco nuvoloso

01 dicembre 2021

Mogliano

Muore nella sala d'attesa del Pronto soccorso, oggi l'autopsia

La vittima, Franco Gatto, abitava a Spinea: il 62enne era originario di Zero Branco

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

foto d'archivio

ZERO BRANCO  - Va al pronto soccorso per un dolore allo stomaco che non lo lasciava in pace. Dopo essere stato visitato, non gli sarebbero stati fatti degli esami approfonditi. E, dopo circa cinque ore, è morto in sala d'attesa mentre lo stavano dimettendo. 

I carabinieri della Compagnia di Feltre sono tati in ospedale anche ieri per le ultime formalità di legge. Il sostituto procuratore della Repubblica Marta Tollardo incarica stamattina il dottor Antonello Cirnelli dell'autopsia che comincerà l’accertamento alle 11.

Si è spento così Franco Gatto, 62 anni, residente Spinea e originario di Zero Branco. L’episodio è accaduto al Pronto Soccorso dell'Ospedale Santa Maria del Prato di Feltre domenica pomeriggio. Non sembra che il decesso sia stato causato da una lacerazione dell'aorta.

Ma per avere la certezza delle cause sarà necessario attendere l'autopsia. La procura di Belluno ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo. Sul registro degli indagati i medici del pronto soccorso. OT

LEGGI ANCHE

Va al Pronto Soccorso per un mal di stomaco, muore in sala d'attesa

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Mogliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×