04/10/2022nubi sparse

05/10/2022parz nuvoloso

06/10/2022parz nuvoloso

04 ottobre 2022

Mogliano

MUORE DOPO LA CHEMIOTERAPIA

I familiari prestentano un esposto in Procura a Venezia

| |

| |

PREGANZIOL – Si sottopone alla chemioterapia e muore. Esposto della famiglia alla Procura di Venezia, che blocca l’esame autoptico all'ospedale Civile di Venezia, attesa per ieri.

La vicenda, resa nota oggi dalla stampa, vede come vittima un pensionato 68enne di Preganziol. L'uomo si era sottoposto allo screening del colon retto nell’ottobre scorso, controllo previsto gratuitamente per cittadini spra una certa età.

L’esame aveva dato esito positivo: per il pensionato diagnosticato un cancro, tuttavia giudicato guaribile in quanto scoperto in tempo. Ad inizio gennaio l’operazione, riuscita.

Poi la raccomandazione di sottoporsi ad un ciclo di chemioterapia: il 20 febbraio la prima seduta. Dopo qualche giorno l’uomo si sente male, viene ricoverato in ospedale dove venerdì scorso, in reparto di terapia intensiva, muore. Da qui l’esposto alla Procura, con la Procura che verificherà l’esatta causa del decesso.

 



Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×