23 ottobre 2021

Vittorio Veneto

Muore all'improvviso Luciano Brichese, vicepresidente Carristi d’Italia

Partecipa alla riunione per il centenario, nella notte si spegne

|

|

Muore all'improvviso Luciano Brichese, vicepresidente Carristi d’Italia

Brichese legge la Preghiera del Carrista, in occasione del XXIII Raduno, a Treviso, il 4 e 5 ottobre 2015. Foto Facebook

VITTORIO VENETO - E’ morto improvvisamente, a soli 58 anni, Luciano Brichese, vicepresidente nazionale per il Nord Italia dei Carristi e presidente della Federazione di Treviso dell’istituto Nastro Azzurro. Il tenente Brichese è spirato la notte tra giovedì e venerdì, dopo aver partecipato a una riunione dell’Assoarma a Vittorio Veneto per il Centenario.

 

L’uomo era tornato a casa stanco, si era messo a dormire e nella notte è stato colto da un malore. Portato al pronto soccorso, è deceduto a causa di un’embolia polmonare.

 

In lutto in queste ore le associazioni d’arma, che sui social hanno postato messaggi di cordoglio e foto ricordo. Nel dolore la famiglia: Brichese lascia la moglie Paola e la figlia Valentina, di 26 anni.

 

Ancora da decidere la data dei funerali.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×