26/05/2024sereno

27/05/2024poco nuvoloso

28/05/2024pioggia debole

26 maggio 2024

Morto l'uomo che era stato rianimato da un quattordicenne

L'episodio nel veronese, il ragazzo venne ricevuto alla Camera

|

|

Morto l'uomo che era stato rianimato da un quattordicenne

VERONA - È morto l'uomo, colpito da un infarto, che lo scorso 18 febbraio a Caldiero (Verona) era stato soccorso da Matteo Ridolfi, il 14enne del vicino comune di Colognola ai Colli che gli aveva praticato il massaggio cardiaco seguendo al telefono le istruzioni degli operatori del 118.

Lo raccontano oggi i quotidiani veronesi. Un intervento, quello del ragazzo, che aveva consentito di rianimare l'uomo, poi trasportato a Verona nella terapia intensiva dell'ospedale di Borgo Trento, dove non ha più ripreso conoscenza. Giovanni Occhipinti, 66 anni, si è spento nei giorni scorsi per le conseguenze del grave attacco cardiaco e nonostante il tempestivo intervento di Matteo, che lo aveva tenuto in vita. Un gesto che aveva fatto balzare il coraggioso ragazzino veronese agli onori delle cronache, venendo ricevuto e premiato dal governatore veneto Luca Zaia e dal presidente della Camera, Lorenzo Fontana.



 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×