22/07/2024poco nuvoloso

23/07/2024pioggia debole e schiarite

24/07/2024pioviggine e schiarite

22 luglio 2024

Montebelluna

Montebelluna capitale del pattinaggio artistico a rotelle

La Città ospiterà a giugno il Campionato Italiano Allievi A e B e a settembre il Trofeo delle Regioni

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

pattinaggio a rotelle

MONTEBELLUNA – Montebelluna si prepara a ospitare due importanti eventi nel mondo del pattinaggio a rotelle. La città trevigiana sarà il palcoscenico del Campionato Italiano Allievi A e B dal 17 al 22 giugno e del Trofeo delle Regioni dal 25 al 29 settembre, grazie all'impegno della Federazione Italiana Sport Rotellistici (FISR) e all'attiva collaborazione tra l’associazione Roller Club Montebelluna Maser, guidata dalla presidente Susanna Poloni, e il Comune di Montebelluna. Il primo appuntamento, il Campionato Italiano Allievi A e B, vedrà competere 200 atleti di età compresa tra i 12 e i 13 anni, provenienti da tutta Italia. Le gare si svolgeranno presso il Palazzetto Mazzalovo, con discipline che spaziano dal libero alla coppia danza, dalla coppia artistica alla solo dance internazionale.

"Nel campionato italiano, il Veneto sarà rappresentato da tre atlete dell’associazione Roller Club Montebelluna Maser: Diletta Gallina, Beatrice Stona e Ginevra Alban", spiega Susanna Poloni. A settembre, Montebelluna accoglierà il Trofeo delle Regioni, un evento che celebra la bellezza e il talento dei giovani atleti dagli 8 agli 11 anni. Con la partecipazione di 400 atleti accompagnati da famiglie e allenatori, la città vivrà un momento di grande festa sportiva. Anche in questa occasione, il Roller Club Montebelluna Maser sarà protagonista, con quattro atlete qualificate nella specialità Solo Dance Internazionale giovanissimi: Celeste Buonincontro, Adele Mellère, Gioia Torresan e Anna Zamprogno.

Ivano Fagotto, responsabile nazionale del settore artistico della FISR, sottolinea l'importanza del Veneto nel panorama del pattinaggio a rotelle: "Abbiamo scelto Montebelluna perché il Veneto è la regione più importante d’Italia sia come numero di atleti praticanti, sia come risultati e promozione. La scelta è stata naturale grazie alla professionalità e disponibilità del Roller Club Montebelluna Maser e della cittadinanza". Anche Walter Barbieri, vice-presidente regionale della FISR, esprime gratitudine verso lo staff del Roller Club Montebelluna-Maser: "Ringrazio lo staff del Roller Club Montebelluna-Maser per tutto ciò che viene fatto sia a livello nazionale che regionale. Tutte le manifestazioni organizzate sotto la direzione di Susanna Poloni sono sempre state un successo e siamo sicuri che anche la prossima lo confermerà".
 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

immagine della news

19/07/2024

Meeting di Montebelluna, vince Fina

Nel giavellotto i migliori risultati del 25° Meeting. Gara femminile ad Adele Toniutto (47.85). Velocità inficiata dal vento: 11”57 per l’azzurra Bellinazzi e 10”58 per Orlandini

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×