29 marzo 2020

Calcio

Il mondo del calcio piange "Jack" Giuriati

Ex calciatore di Serie A, aveva 63 anni: il decesso a causa di un male incurabile

Calcio

Francesco Giuriati

TREVISO - Il mondo del calcio piange Francesco "Jack" Giuriati. Aveva 63 anni, in gioventù è stato calciatore in Serie A. Attualmente era allenatore delle giovanili del Casier Dosson.

Si è spento sabato a causa di un male incurabile. Ha giocato con Treviso, Giugliano, Udinese, Foggia, Campobasso, Conegliano e Trento.

Dopo il ritiro all’inizio degli anni ‘80, diventa imprenditore dell’azienda di abbigliamento sportivo Res Italia.

Poi è stato allenatore di squadre giovanili. Lascia la sorella Giovanna. Ancora da fissare la data del rito funebre.

 

Altri Eventi nella categoria Calcio

Covid-19 e società calcio
Covid-19 e società calcio

Calcio

Il Centro Studi Borgogna ricorda le misure e invoca l’intervento dell'Organismo che esercita un ruolo di controllo stabilito dalle norme vigenti

Covid-19 e società calcio, Csb: "Organismo vigilanza verifichi rispetto norme"

ROMA - “Sarà l’Organismo di Vigilanza l’organo deputato a controllare che ogni società calcistica osservi e metta in atto tutte le misure necessarie a contenere il diffondersi del virus Covid 19 tra i suoi giocatori e lo staff tecnico”.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×