28 febbraio 2021

Treviso

Mom lascia via Polveriera, da febbraio operativo il nuovo deposito in Castellana

Un'operazione da 6 milioni di investimento che consentirà di alleggerire l’impatto sul centro di Treviso

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Mom lascia via Polveriera, da febbraio operativo il nuovo deposito in Castellana

TREVISO – Sarà operativo da febbraio il nuovo polo logistico di Mom in via Castellana. L’azienda del trasporto pubblico locale, con il contratto di cessione sottoscritto tra Cev Spa e Mom Spa, ha formalmente concluso la realizzazione del nuovo deposito di via Castellana, adiacente all'attuale officina. Un'operazione da 6 milioni di investimento, che consentirà di alleggerire sia l’impatto sul centro di Treviso, sia il traffico nell’area dell’ospedale di Treviso con la dismissione del deposito di via Polveriera.

“Il nuovo polo logistico – commenta il presidente Giacomo Colladon -  collocato nell’immediata periferia del capoluogo ci consentirà di migliorare l'efficienza dei servizi in concessione sia di ambito urbano che extraurbano. Non ultimo, va evidenziato il taglio netto alle spese di affitto che Mom riuscirà a ridurre di 400 mila euro, tra officina di recente acquisizione e deposito di via Polveriera”.

L'area, destinata ai servizi per la logistica, sorge in posizione “strategica”: oltre alla contiguità diretta della medesima con l’officina. lo spazio si segnala anche per la facile immissione sulla direttrice principale (via Castellana) e la connessione con le linee urbane ed extraurbane. Il nuovo polo logistico, ha una superficie di circa 33.000 metri quadri così suddivisi: 23.000 mila i metri quadri dedicati a sosta bus (230), sosta vetture del personale (80), viabilità e impianti di servizio; la restante area (10.000 metri quadri) è dedicata a opere di mitigazione ambientale quali verde alberato, isola ecologica e un piccolo bosco urbano che avrà la funzione di riduzione dell'impatto ambientale del trasporto collettivo.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×