28 ottobre 2021

Mogliano

Mogliano, Via Ortolan cambia viabilità. “Serviva maggiore sicurezza”

Tra le lamentele dei residenti: mancanza di parcheggi, eccessiva velocità e confusione negli orari scolastici

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Via Fratelli Ortolan a Mogliano Veneto

MOGLIANO VENETO – A seguito di diverse segnalazioni di alcuni residenti, il Comando di Polizia Locale di Mogliano Veneto ha comunicato all’Associazione di Quartiere Centro Sud che via Ortolan cambierà viabilità: da strada a doppio senso a strada a senso unico (da sud verso nord).

Le motivazioni dietro alle richieste che porteranno a un radicale cambiamento per i cittadini che da anni sono soliti transitare la carreggiata in entrambi i sensi di marcia, si possono riscontrare nella necessità di maggiore sicurezza per chi in via Ortolan risiede. Durante la riunione di Quartiere indetta ieri, giovedì 16 settembre, dal Presidente Renato Bandiziol per discutere sul tema, sono infatti emerse diverse criticità, relative non solo alla confusione che si crea durante gli orari scolastici e alla velocità con la quale i genitori sfrecciano sulla Via, ma anche, e soprattutto, alla mancanza di parcheggi che spinge i residenti al “parcheggio selvaggio”.

Una problematica, quella relativa ai parcheggi, che già era stata segnalata da un residente all’Amministrazione nel 2003. “Chi passa per la via e trova le macchine parcheggiate è costretto a superarle invadendo la corsia opposta – ha spiegato durante la riunione - Così si rischia non solo la sanzione ma anche l’incidente”.

Con il cambio di viabilità la Polizia Locale mira così a risolvere tutte queste criticità: il senso unico consentirebbe infatti di recuperare parte della strada in parcheggi, andando così a eliminare confusione ed eccessiva velocità.

Non tutti, però, in questa scelta vedono un effettivo miglioramento. Il signor Zani ha fatto notare, infatti, che una strada a senso unico “invita maggiormente a correre veloce perché chi guida sarà certo di non incontrare nessun’altra auto che arriva dal senso di marcia opposto”, e che “con questa operazione si riuscirà a recuperare una decina di stalli al massimo. La soluzione più funzionale per risolvere la problematica ‘sicurezza’ è di installare dissuasori a inizio e fine strada e abbassare i limiti di velocità”.

 



foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×