28/11/2021pioggia e schiarite

29/11/2021sereno

30/11/2021velature lievi

28 novembre 2021

Mogliano

Mogliano, oggi riapre ufficialmente lo skatepark incendiato a capodanno

L’Associazione Officina 31021 annuncia che dalle 16:00 si potrà provare la nuova rampa

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Lo skatepark di via Colelli a Mogliano Veneto

MOGLIANO VENETO – Oggi, sabato 12 giugno, inizia una nuova stagione per lo skatepark di via Colelli a Mogliano: dopo l’incendio di inizio anno e le varie vicissitudini affrontate dai ragazzi e dalle ragazze di Officina 31021, ci sarà finalmente la riapertura del Park con una rampa nuova di zecca.

A comunicarlo ufficialmente è il presidente dell’Associazione Francesco Vitale con un entusiasta post pubblicato nella pagina facebook Officina 31021 in cui si legge: “siamo felicissimi, vi aspettiamo dalle 16:00”.

Un traguardo insperato fino a qualche mese fa, che ha reso felici i tanti giovani che nell’area dello skatepark hanno trovato un punto di ritrovo per passare il tempo in modo sano e in Officina 31021 un punto di riferimento su cui poter contare sempre. “La nostra mission – spiega infatti Francesco Vitale – è di integrare i ragazzi che sono in difficoltà e non hanno le possibilità di vivere quotidianamente momenti sereni”.

Tutto questo, oltre all’impegno costante dello staff, è stato possibile grazie alla forte vicinanza e solidarietà della comunità moglianese, grazie alla quale sono stati raccolti ben 3.700 euro con la raccolta fondi partita a inizio Gennaio.

“Sono stati mesi difficili – commenta soddisfatto il Presidente dell’Associazione – La voglia di riaprire e ricominciare da dove avevamo lasciato, però, ci ha permesso di non abbatterci. Ringrazio tantissimo la Città per la forte vicinanza e tutti i ragazzi e tutte le ragazze di Officina 31021 che hanno lavorato instancabilmente in questi mesi affinché tutto ciò potesse diventare realtà”.

Gli ultimi ritocchi, che permetteranno anche di riattivare l’illuminazione, e quello dell’incendio sarà solo un brutto ricordo. Anche perché l’Associazione ha fatto sapere di aver firmato il rinnovo della convenzione per gestire l’area col comune di Mogliano fino a fine 2022.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×