27 ottobre 2021

Mogliano

Mogliano, inquinamento in via Rosmini: viabilità modificata in vista dell’inizio dei lavori

Da lunedì 28 giugno saranno chiuse al traffico alcune strade adiacenti a via Rosmini

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Il lotto dell'immobile abbattuto in via Rosmini in cui si è riscontrato un inquinamento nel terreno

MOGLIANO VENETO – A partire da lunedì 28 giugno, per l’intera settimana, saranno chiuse al traffico alcune strade di Mogliano Veneto adiacenti a via Rosmini per consentire l’avvio dei lavori relativi all’indagine preliminare sulle matrici ambientali dell’area e comprendere, così, se l’inquinamento rilevato nel terreno dell’immobile abbattuto si estenda anche nella zona pubblica e interessi le falde acquifere.

Nello specifico, i lavori e le conseguenti chiusure stradali seguiranno il seguente calendario: 28 e 29 giugno via Carducci; 29, 30 giugno e 1 luglio via Rosmini; 30 giugno, 1e 2 luglio via Sciesa.

“Nonostante abbiamo studiato un calendario volto a garantire la viabilità utilizzando strade alternative, i lavori potranno creare qualche disagio ai residenti commenta il sindaco con delega all’ambiente Davide Bortolato - Chiediamo per questo ai cittadini interessati la dovuta comprensione: svolgere queste analisi è di fondamentale importanza per capire come poter procedere. La speranza è che l’indagine dia esito negativo così da intervenire bonificando il terreno solo nell’area dove è stato abbattuto l’immobile”.

I carotaggi e i piezometri necessari per la raccolta dei dati sull’inquinamento scoperto nel 2019 a seguito della demolizione dell’immobile in via Rosmini, sono stati finanziati con i 123mila euro derivanti dai fondi del bando Regionale vinto grazie al progetto messo a punto dal dottor. Stefano Donadello.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×