24/01/2022foschia

25/01/2022molto nuvoloso

26/01/2022coperto

24 gennaio 2022

Mogliano

Mogliano dà il benvenuto al nuovo parroco don Paolo Cragnin

Un "prete giramondo": oltre a Salzano e Quinto di Treviso ha prestato servizio per 20 anni tra Cile e Paraguay

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Il caloroso benvenuto riservato al nuovo parroco Don Paolo Cragnin

MOGLIANO VENETO – Con la prima messa celebrata nel corso dello scorso week-end dal nuovo parroco don Paolo Cragnin, si apre un nuovo capitolo per le parrocchie di Sant’Elena Imperatrice di Zerman e di San Carlo Vescovo a Mogliano Veneto.

Tanti i moglianesi accorsi ad accogliere il nuovo Parroco, il quale, prima di giungere a Mogliano, ha prestato servizio per 20 anni tra Cile e Paraguay, oltre che nelle parrocchie di Salzano e Quinto di Treviso. “Sono state tutte esperienze che mi hanno dato tanto a livello umano e che mi hanno permesso di crescere come prete e come persona - spiega il "don giramondo" – Cercherò di portare anche a Mogliano il bagaglio acquisito per potermi mettere a totale servizio della comunità”.

Anche il sindaco Davide Bortolato, con un post pubblicato nella sua pagina Facebook, ha dato il benvenuto a don Paolo: “Alla presenza del vicario del vescovo di Treviso, monsignor Giuliano Brugnotto, la nostra città ha dato un caloroso benvenuto a don Paolo Cargnin”.

“Ho trovato un ambiente molto positivo – racconta il don –. Si è creato sin da subito un bellissimo rapporto sia con i sacerdoti che con le persone, che mi ha permesso di sentirmi subito a casa. Quello che mi prefiggo nel corso di questa nuova avventura è di ascoltare le persone, le situazioni, la realtà della comunità insomma, per mettermi a disposizione con gesti concreti, che, poi, non è altro che il messaggio di Gesù Cristo.

Ci tengo a ringraziare tutti i moglianesi per la calorosa accoglienza che mi hanno riservato e il Sindaco per l’apprezzato ‘benvenuto in città’. Spero di conoscere molte persone anche durante le messe, le quali rappresentano un prezioso momento di contatto”.

 



foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×