12 maggio 2021

Mogliano

Mogliano, al via il lavori di valorizzazione del patrimonio culturale

Investiti 35mila euro per la ristrutturazione degli edifici del Brolo, Broletto e Centro Polivalente di Zerman

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Al via i lavori di conservazione del patrimonio culturale a Mogliano

MOGLIANO VENETO – Proseguono i lavori di conservazione del patrimonio immobiliare del comune di Mogliano Veneto con gli edifici del Brolo, Broletto e Centro Polivalente di Zerman - luoghi importanti per la vita culturale e sociale della Città.

I lavori previsti per questi edifici constano nel risanamento delle facciate esterne, mentre per il Brolo si parla anche di sistemazione della copertura con nuovi coppi in laterizio.

In tutti e tre le strutture si proseguirà con il risanamento degli intonaci e la ritinteggiatura completa.

L’importo complessivo dei lavori è di circa 35mila euro, la direzione lavori è coordinata dall’Ufficio Tecnico del Comune con il Geometra Angelo Bon.

“Con questo intervento continua il processo di abbellimento dell’area della Corte Benedettina retrostante la Chiesa e l’Abbazia - commenta il sindaco Davide Bortolato - andando a valorizzare ancor più un’area recuperata da poco e facendola diventare un vero e proprio locus amoenus culturale”.

“È un intervento che sottolinea la grande attenzione di quest’Amministrazione alle strutture della cultura in città - conclude il vicesindaco con delega alla Cultura Giorgio Copparoni - dopo la ristrutturazione del teatro in Piazzetta G. Gaber, oggi andiamo a sistemare quelli che sono i maggiori poli espositivi e museali di Mogliano”.

 



foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×