26 settembre 2021

Mogliano

Mogliano, “con la bomba d’acqua caduta nel week-end il sistema ha retto bene”

I 44 millimetri di acqua caduti hanno fatto però emergere alcune criticità. “Destinati 30mila euro per la pulizia delle caditoie”

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Bomba d'acqua di 44 millimetri nel weekend

MOGLIANO VENETO – Il forte maltempo degli ultimi giorni ha messo a dura prova la rete idrica di scolo moglianese: sono stati ben 44 i millimetri d’acqua caduti in meno di mezz’ora.

“Possiamo ritenerci soddisfatti perché il sistema ha retto molto bene alla bomba d’acqua commenta il sindaco Davide Bortolato – In questi anni sono stati investi molti soldi sia dal Consorzio di bonifica acque risorgive sia dal Comune per migliorare il sistema idrico e risolvere le criticità idrauliche nel territorio”.

La scorsa settimana, infatti, l’Amministrazione Comunale ha destinato 30mila euro per la pulizia delle caditoie e 50mila euro - derivanti dalla variazione di bilancio di fine maggio - per la nuova convenzione con il Consorzio di bonifica acque risorgive per lo scavo dei fossi per far defluire le acque piovane.

“É un lavoro che si vede poco ma che si nota soprattutto in situazioni di forte pioggia come quella a cui abbiamo assistito – continua il Primo Cittadino – Per questo è di fondamentale importanza investire costantemente per monitorare e manutenere il sistema idrico”.

Diverse zone di Mogliano, però, hanno risentito dell’abbondante acqua caduta durante il week-end. Alcuni residenti di via Sozzi si sono infatti lamentati, sfogando il loro disappunto con un post pubblicato nel gruppo facebook cittadino, che “i tombini in via Sozzi alle Olme erano intasati” a causa “della mancanza di pulizia degli scarichi”.

A seguito della segnalazione al Comune dell’allagamento della via, l’Amministrazione Comunale si è subito mobilitata per risolvere il problema inviando un tecnico per un sopralluogo.

“In certe zone di Mogliano purtroppo ci sono ancora problemi di questo tipo. Tutte le segnalazioni sono fondamentali anche per comprendere in quali lavori indirizzare parte dei 50mila euro appena stanziati” – commenta infine Bortolato.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×