24/01/2022foschia

25/01/2022molto nuvoloso

26/01/2022coperto

24 gennaio 2022

Castelfranco

Misure contro l’inquinamento, vietati i fuochi all’aperto

Si fa eccezione solo per i falò dell’Epifania e per i trattamenti antiparassitari

|

|

falò

CASTELFRANCOVietati i fuochi all’aperto. Lo sottolinea il Comune di Castelfranco elencando che cosa non si può fare nell’ordinanza che stabilisce gli obblighi da osservare per contrastare l’inquinamento da Pm10.

 

Si precisa che c’è il “divieto di combustioni all’aperto anche in ambito rurale dall’1 ottobre fino al 31 marzo 2019”. Si fa eccezione solo per i falò dell’Epifania, per i casi soggetti ad obbligo di combustione con finalità antiparassitaria e per i nidi di processionaria del pino che danneggia le piante di conifere e le resinose in genere.

 

Tutte le disposizioni sono contenute nel testo dell’ordinanza, pubblicato nel sito del Comune di Castelfranco.

 



Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×