25 ottobre 2021

Montebelluna

Misteriosa sveglia trovata nell'area dove ha parlato Matteo Salvini

I Carabinieri hanno acquisito le videocamere della zona per ricostruire l'episodio

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Comizio

MONTEBELLUNA - La sveglia misteriosa: è stata trovata sul palco che domenica ha ospitato a Montebelluna il comizio di Matteo Salvini.
L’oggetto era stato abbandonato nei pressi dell’area in cui nel pomeriggio avrebbero parlato oltre al leader della Lega anche il governatore veneto Luca Zaia per sostenere la candidatura a sindaco di Adalberto Bordin. I Carabinieri hanno verificato le immagini della videosorveglianza della zona per cercare di ricostruire l’episodio.
Alcuni attivisti avevano recuperato l’oggetto che suonava di continuo e poi hanno avvertito i carabinieri. Accanto alla sveglia non c’era nessun congegno.
 

LEGGI ANCHE

Salvini in città per sostenere Bordin: “Errore da non commettere dare per vinta la partita ancor prima della fine”

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×