28/06/2022pioggia e schiarite

29/06/2022nubi sparse e temporali

30/06/2022nubi sparse

28 giugno 2022

Nord-Est

Minacce a Fedriga, nuove scritte sul muro di un cimitero in Friuli

Prolungate le misure di sicurezza personale

|

|

Minacce a Fedriga, nuove scritte sul muro di un cimitero in Friuli

REANA DEL ROIALE (UDINE) - Nuove scritte minacciose nei confronti del presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, sono apparse sui muri esterni del cimitero di Reana del Roiale (Udine).

Si tratta dell'ennesimo episodio in poche settimane: solo due giorni fa, il governatore era stato minacciato di morte con scritte all'esterno di un supermercato di Majano (Udine).
Nel mese di dicembre le minacce all'incolumità fisica di Fedriga erano state realizzate dalla galassia no Vax. Da allora il presidente è costantemente scortato, misura che è stata prolungata dopo le azioni anonime degli ultimi giorni.
Le scritte del cimitero sono già state cancellate dagli operai comunali.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×