06/02/2023molto nuvoloso

07/02/2023velature lievi

08/02/2023sereno

06 febbraio 2023

Nord-Est

Migranti, il sindaco: "Distruggono tutto, no a nuovi asili"

Pressato da cittadini, in un video mostra i danni

| Ansa |

| Ansa |

Migranti, il sindaco:

TRIESTE - "Hanno distrutto tutto e a questo punto io non faccio nulla per loro". Lo ha detto il sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza, in un videomessaggio Facebook riferendosi ai danni causati dai migranti ospiti al campo scout di Prosecco, sul Carso triestino dove, come mostra lo stesso sindaco nel video, sono stati distrutti alcuni servizi igienici e altri arredi e si vedono dovunque cumuli di immondizia e comunque sporcizia. Quella di Dipiazza è anche una indiretta risposta alle pressioni di una parte della cittadinanza che chiede un alloggio per i migranti privi di ricoveri e strutture e che sono costretti a trascorrere le loro giornate in strada. Una richiesta ancor più forte in considerazione delle temperature che si sono abbassate.

"Cari concittadini, tutti mi chiedono di fare qualcosa per questi extracomunitari che abbiamo in città... - dice il sindaco nel video postato - 'mettiamoli di qua, mettiamoli di là'" ma "dove li abbiamo messi, come potete vedere dalle immagini, hanno distrutto tutto". Allora "io mi chiedo: 'Perché dobbiamo spendere i soldi dei cittadini italiani? Perché dobbiamo dare assistenza a questi che si comportano in questa maniera? Perché dobbiamo andare a cercare altri posti per sistemarli se poi distruggono tutto?'". "Hanno distrutto tutto e a questo punto io non faccio nulla per loro", conclude il sindaco.

 



Ansa

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×