29/06/2022nubi sparse e temporali

30/06/2022poco nuvoloso

01/07/2022poco nuvoloso

29 giugno 2022

Mogliano

Memorabile il primo evento di cosplay a Mogliano

L’assessora al sociale, Giuliana Tochet, lo ha definito “L’evento dell’anno”

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Alcuni cosplayer accorsi al parco del Sole a Mogliano per l'evento MV COMIX

MOGLIANO VENETO “L’evento dell’anno”. L’assessora al sociale del comune di Mogliano Veneto Giuliana Tochet non ha dubbi: l’MV COMIX 2022, il primo evento di cosplay a Mogliano, che si è tenuto domenica 12 giugno al Parco del Sole, è stato un evento memorabile.

“C’è stato un continuo affluire di gente – ha spiegato Tochet, che ha raccontato soddisfatta di 4mila persone accorse alla manifestazione -. Una giornata ricca di sorprese, tra cosplayer in sfilata, laboratori di spade laser e stampanti tridimensionali che replicavano i personaggi dei migliori cartoni e, addirittura, il colpo di scena finale: un giro in mongolfiera. Un evento mai visto a Mogliano”.

La manifestazione, organizzata da Tommaso Boglioni, responsabile del nuovo progetto “You Mo Ve” dell'associazione Il Pesco di Mogliano Aps, da Mara Pelizza, responsabile di Comix, e patrocinata del Comune, non è stata esclusivamente puro divertimento per appassionati e curiosi, ma ha avuto anche un risvolto sociale. Le molte persone accorse al Parco del Sole, infatti, hanno donato giochi, libri, colori, che sono stati consegnati ad "ABIO (Associazione Bambini In Ospedale) Mestre", realtà operante nel reparto di pediatria dell'ospedale di Mestre, a "Giocare in Corsia", che allieta i bambini in ospedale a Treviso, e ad altre realtà che supportano bambini in famiglie in difficoltà o bambini profughi dall'Ucraina.

“È stato un evento clamoroso – ha commentato Boglioni -. Ogni giorno passato a organizzarlo ha avuto un senso: un pulmino di donazioni, centinaia di cosplayers e tantissime persone felici, moltissime sorprese. Ora MV COMIX 2022 chiude definitivamente ma le opinioni di chi ha preso parte alla manifestazione saranno fondamentali per far sì che l’edizione del prossimo anno sia ancora più bella, grande e coinvolgente. La cosa certa è che le prossime edizioni si terranno a Pasquetta. Siamo qui per ascoltare tutti voi, stanchi, stremati ma felici oltre ogni possibile immaginazione”.

Tra i presenti anche il sindaco Davide Bortolato che, insieme a Poste Italiane, ha inaugurato per l’occasione un annullo postale.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×