22 giugno 2021

Volley

Volley

Megan Courtney nuova schiacciatrice dell'Imoco Volley

Sostituirà Kim Hill che al termine della stagione ha lasciato le Pantere per tornare negli Stati Uniti

|

|

Courtney (Foto FIVB)

CONEGLIANO - Imoco Volley Conegliano annuncia di aver messo sotto contratto la schiacciatrice statunitense Megan Courtney per sostituire nello scacchiere gialloblù Kim Hill, che ha dato l’addio dopo la conquista della Champions League.

Courtney è nata a Kettering (Ohio) il 27 ottobre del 1993, alta 185 cm, gioca schiacciatrice. Nelle ultime tre stagioni è stata protagonista nel campionato italiano con le maglie di Bergamo, Novara e nella stagione appena conclusa di Scandicci. E’ una specialista del gioco veloce ed è particolarmente dotata in ricezione (nel Team USA ha anche vestito la maglia di libero), dove è risultata ai vertici della classifica nelle “ricezioni perfette” della Serie A1 con 2,80 ricezioni “doppio più” a set e 230 in totale. Nelle classifiche di Legavolleyfemminile, Megan è risultata anche la prima (a pari merito con C.Bosetti) nella classifica delle schiacciatrici, davanti alle Pantere Sylla e Hill. Giocherà com la maglia n°3.

LA CARRIERA
Megan Courtney ha iniziato alla High School con le Archbishop Alter. Terminate le scuole superiori, entra nella squadra del prestigioso college di Penn State, fucina di campionesse del volley USA, vincendo il titolo NCAA nel 2013 e poi 2014 (anno in cui viene eletta MVP delle finali), raccogliendo numerosi riconoscimenti individuali nel corso della sua carriera universitaria. Si laurea in Kiniesologia (scienza del movimento umano). Il suo primo contratto professionistico è in Portorico nella primavera 2016, con le Leonas de Ponce, poi l’Europa nella stagione 2016-17 in Polonia con l’Impel di Breslavia. Dopo un’annata in Turchia con il Çanakkale, nel 2018-19 approda nella Serie A1 italiana con la Foppapedretti Bergamo. Nel 2019-20 è all’Igor Gorgonzola Novara, prima del trasferimento la scorsa stagione alla Savino Del Bene Scandicci.

IN NAZIONALE
Nell’estate del 2016 fa il suo debutto nella nazionale statunitense, vincendo la medaglia di bronzo alla Coppa Panamericana, torneo nel quale vince la medaglia d’oro nell’edizione seguente, seguita da quella di bronzo alla Grand Champions Cup 2017, in cui viene impiegata nel ruolo di libero. Nel 2018 è nel Team USA che raggiunge il quinto posto ai Mondiali. Vince poi la medaglia d’oro alla Volleyball Nations League 2019, dove viene premiata come miglior libero, seguita dall’argento alla Coppa del Mondo 2019 e al campionato nordamericano 2019.

Megan, dopo Bergamo, Novara e Scandicci sarai ancora in Italia e hai scelto Conegliano: ”Questa sarà la mia quarta stagione in Italia, mi piace molto vivere nel vostro paese e ormai conosco bene l’ambiente e il campionato. E’ certamente il miglior campionato del mondo, ogni partita è una difficile prova e sono tante le battaglie, tutte le squadre sono attrezzate e ci sono giocatrici di alto livello in ogni club. Adoro mettermi alla prova in un campionato così competitivo e non potrei chiedere di più, e farlo con il club top come l’Imoco è un grande orgoglio.”

Dovrai sostituire una top player mondiale come Kim Hill, tua connazionale e “monumento” della storia gialloblù.

“Kim Hill è una mia compagna di squadra con la nazionale USA e una mia amica, la conosco bene e onestamente nessuno può sostituirla! Sono emozionata di essere proprio io a prendere il suo posto e pronta per la sfida di ricevere la sua eredità, voglio esserne all’altezza.”

Come vedevi dall’altra parte della rete l’Imoco Volley nelle ultime stagioni in cui l’hai affrontata da avversaria?
“La forza e il talento dell’Imoco negli anni non è mai stata messa in discussione, una squadra fortissima, ma secondo me ciò che fa davvero la differenza è la chimica e il cuore con cui gioca la squadra. Una combinazione letale quando combini talento, chimica e cuore!”

Conosci il gioco di coach Santarelli, pensi di poter entrare facilmente con le tue caratteristiche tecniche nel sistema della squadra?
“Ho affrontato parecchie volte l’Imoco e coach Daniele Santarelli quindi conosco bene il sistema, è chiaro che la caratteristica principale della squadra è il gioco veloce. È difficile spingere e attaccare velocemente senza una buona ricezione, mi sento pronta a dare il mio contributo. Sono fiduciosa nelle mie capacità di gioco, non solo per quanto riguarda la ricezione, per aiutare la squadra a giocare veloce ed essere efficace.”

Conosci già qualcher Pantera?
“Ho conosciuto alcune ragazze della squadra in passato, ma solo come avversarie. Mi sembra sia un gruppo davvero solido e affiatato, sono entusiasta di conoscerle ora non più come avversarie, ma come compagne di squadra.”

Le tue aspettativa personali e di squadra per la prossima stagione con la tua nuova maglia.
“Le mie aspettative personali corrispondono a quelle della squadra. Vincere è sempre l’obiettivo, lotteremo su ogni fronte per vincere i trofei in cui saremo impegnate. L’Imoco Volley viene da un’ultima stagione fantastica, un anno da record, ma non è finita e la prossima stagione spero che i successi continueranno! Essere probabilmente il miglior club del mondo comporta molte aspettative, ma anche molta concorrenza e sfide continue. Il motivo per cui gioco a pallavolo è giocare i migliori tornei, calcare i palcoscenici più prestigiosi e con l’Imoco questa sarà la normalità della stagione. Sarà entusiasmante essere tra i migliori giocatori, giocare al meglio al massimo livello e …vincere!”

Che programmi hai per l’estate?
“Quest’estate mi alleno con la nazionale per la VNL e le Olimpiadi! Ma non è tutto qui come programma estivo, infatti a fine estate, il 27 agosto, sposerò il mio fidanzato, Mitch, prima di partire per Conegliano!”

La speranza è di giocare il prossimo campionato davanti al meraviglioso pubblico del Palaverde.
“Sono davvero entusiasta all’idea di poter giocare di nuovo davanti ai tifosi, in particolare ai fans dell’Imoco Conegliano, speriamo davvero che nella prossima stagione si possa finalmente giocare a porte aperte! Mi ricordo che giocare al Palaverde pieno è bellissimo, ci sono grandi tifosi con tanta passione per la squadra e per la pallavolo. È stato bello giocare in quell’ambiente come avversaria, figuratevi se non sono felice di poter viverlo da Pantera, ci spero tanto!”

 

fonte:imocovolley.it

(Foto FIVB)
 

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Sarah Fahr confermata all'Imoco Volley
Sarah Fahr confermata all'Imoco Volley

Volley

Altro importante tassello per il roster delle Pantere in vista della prossima stagione

Sarah Fahr confermata all'Imoco Volley

CONEGLIANO - Dopo una magica annata d’esordio, Sarah Fahr è stata confermata dall’Imoco Volley Conegliano anche per la stagione 2021/22.

Volley, Serie A2 / L'Hrk Motta conferma Kristian Gamba
Volley, Serie A2 / L'Hrk Motta conferma Kristian Gamba

Volley

Primi movimenti di mercato in vista della nuova stagione nella serie cadetta

Volley, Serie A2 / L'Hrk Motta conferma Kristian Gamba

MOTTA DI LIVENZA - Kristian Gamba, il gioiellino con il numero 5 sulla schiena ha firmato, Motta sarà per la terza stagione consecutiva casa sua.
 

Miriam Sylla resta all'Imoco Volley
Miriam Sylla resta all'Imoco Volley

Volley

La capitana della nazionale azzurra rimane in gialloblu anche per la prossima stagione, la quarta a Conegliano

Miriam Sylla resta all'Imoco Volley

CONEGLIANO - Miriam Sylla è stata confermata Pantera e sarà all’Imoco Volley nel 2021/22 per la quarta stagione.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×