14/06/2024parz nuvoloso

15/06/2024poco nuvoloso

16/06/2024poco nuvoloso

14 giugno 2024

Oderzo Motta

Meduna, taglio del nastro per il nuovo distributore automatico dei sacchetti Savno

L’erogatore, installato in piazza Tintoretto, sarà a disposizione dell’utenza 24 ore su 24

|

|

Meduna, taglio del nastro per il nuovo distributore automatico dei sacchetti Savno

MEDUNA DI LIVENZA - È attivo il nuovo distributore automatico di sacchetti per la raccolta differenziata di Meduna di Livenza. L’inaugurazione del nuovo erogatore, installato in piazza Tintoretto, si è svolta ieri mattina, lunedì 13 maggio, alla presenza della cittadinanza e dell’amministrazione comunale. “Desidero esprimere il mio sincero ringraziamento a Savno per l'istallazione concordata di questo distributore, che renderà più agevole per i cittadini ritirare i kit senza doversi più spostare dal Comune – ha detto il sindaco di Meduna di Livenza, Arnaldo Pitton - Abbiamo voluto collocare il nuovo distributore strategicamente vicino alla casetta dell'acqua e al raccoglitore di abiti usati, facilitando l'accesso ai servizi essenziali per la comunità”. “Per rendere l'area ancora più funzionale, la piazza è stata riorganizzata, recuperando la vecchia e malconcia area adibita alle campane di raccolta, per ottimizzare il nuovo spazio dei parcheggi brevi anche per i camper, garantendo così una migliore fruibilità dell'intera zona”, ha osservato il primo cittadino di Meduna. “Voglio sottolineare l'importanza di questa collaborazione tra enti pubblici e aziende private, che si traduce in benefici tangibili per l’intera comunità – ha chiuso Pitton - Questo distributore automatico non solo semplificherà la vita quotidiana dei cittadini, ma contribuirà anche a promuovere una cultura della sostenibilità ambientale”.

I distributori automatici di Savno consentono di ritirare i kit per la differenziata in maniera veloce, attraverso pochi passaggi, senza recarsi allo sportello fisico, per un numero di sacchetti tarato a seconda delle disposizioni del Regolamento Tariffario. Funzionano 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e il loro utilizzo è molto semplice: è sufficiente passare la tessera sanitaria dell’intestatario del contratto per il riconoscimento e procedere con la scelta del prodotto desiderato. “Continueremo a dotare di erogatori tutto il territorio, in maniera capillare”, fanno sapere il presidente di Savno, Stefano Faè, e il presidente del Consiglio di Bacino Sinistra Piave, Roberto Campagna. L’inaugurazione di ieri mattina arriva a pochi giorni dall’attivazione di un altro distributore di Savno sul territorio, quello di piazza Marconi a San Fior. In totale, gli erogatori presenti sul territorio sono 13. Gli altri si possono trovare a Oderzo (via Monsignor Paride Artico), Pieve di Soligo (Piazza Caduti dei Lager), Valdobbiadene (Piazza Foro Boario), Vittorio Veneto (Viale Vittorio Emanuele II), Conegliano (via Maggior G. Piovesana), Gorgo al Monticano (via Postumia Centro), San Vendemiano (via Alcide De Gasperi), Santa Lucia di Piave (vicolo Aldo Moro), Gaiarine (Piazza Vittorio Emanuele II), Revine Lago (via Fornaci) e Ponte di Piave (piazza G. Garibaldi).


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×