24 luglio 2021

Mogliano

Medico positivo al Gris di Mogliano. Un’ala è stata isolata

Apprensione in città per la storica struttura cittadina

|

|

Ipab Gris

MOGLIANO - Un medico è risultato positivo, anche se asintomatico. Mentre si sarebbe verificato un caso di coronavirus nel settore riservato alle persone con disabilità.

Nel frattempo un nucleo di 26 pazienti sospetti è stato isolato nella casa di riposo, in attesa che arrivino poi i tamponi effettuati su medici e infermieri.

Questa è attualmente la situazione all’istituto Ipab Gris di Mogliano. I nuclei della struttura sono stati compartimentati proprio per prevenire un’eventuale diffusione del Covid-19.

Mentre il medico risultato positivo al tampone è attualmente in quarantena.

Nel frattempo una decina di giorni fa, a villa Salus, è deceduto un ospite della casa di riposo Gris che però già soffriva di molte patologie pregresse, giunto nella struttura moglianese dopo l’ospedalizzazione.

In un'intervista andata in onda su radio 5 punto 9 il sindaco Davide Bortolato ha detto: «siamo in apprensione per la casa di riposo con 165 ospiti e un decesso già accertato a causa del Covid-19.

A Mogliano abbiamo anche un centro per disabili nel quale vi è stato un decesso, ma la pronta opera di campionatura di tamponi ha tappeto ha contribuito a mettere in totale sicurezza la struttura».

 



Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×