23/04/2024pioggia

24/04/2024pioggia

25/04/2024pioviggine e schiarite

23 aprile 2024

Nord-Est

Medianordest, il tribunale del riesame: ''Nessuna minaccia contro il dg Bramezza''

Lo riporta una nota del gruppo televisivo

| Ansa |

| Ansa |

Medianordest, il tribunale del riesame: ''Nessuna minaccia contro il dg Bramezza''

VENEZIA - Non vi sarebbe stata alcuna "minaccia, diretta o indiretta e tantomeno alcuna diffamazione da parte di Rete Veneta e Antenna Tre nei confronti del direttore generale dell'azienda sanitaria Ulss 7 Pedemontana, Carlo Bramezza, ma solo l'esercizio della libertà di stampa". Lo riporta una nota del gruppo televisivo Medianordest condensando le ragioni contenute nelle motivazioni con cui il tribunale del riesame di Venezia aveva annullato il divieto di esercitare l'attività di impresa di editoria emesso nei confronti dell'editore Giovanni Iannacopulos nell'ambito di un'inchiesta avviata lo scorso ottobre nei suoi confronti per le ipotesi di reato di minaccia a pubblico ufficiale continuata. Secondo la magistratura lagunare, le informazioni riferite nei vari servizi al centro dell'indagine sarebbero "del tutto pertinenti" così come si ritiene "evidente l'interesse pubblico delle notizie concernenti i temi affrontati". Per il direttore di Medianordest, Luigi Bacialli, infine, la decisione del giudice del riesame conferma "quanto sia netto il confine tra la cronaca e la diffamazione".

 



Ansa

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×