18/08/2022possibili temporali

19/08/2022pioggia debole e schiarite

20/08/2022parz nuvoloso

18 agosto 2022

Nord-Est

Maxirissa sul Garda, Lamorgese: "Attivati filtraggi e videosorveglianza"

L'ha detto il ministro dell'Interno rispondendo al question time in Senato

|

|

Maxirissa sul Garda, Lamorgese:

VERONA - "Riscontri positivi" sono arrivati delle misure attivate in seguito ai disordini dello scorso 2 giugno a Peschiera del Garda, che prevedono misure di filtraggio e controllo in ingresso, nonchè l'impiego di 13 nuovi treni muniti di videosorveglianza e contapersone. Lo ha detto il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese (nella foto), rispondendo al question time al Senato.

"Contestualmente - ha rilevato Lamorgese - proseguono, a cura della Polizia ferroviaria, quotidiani servizi di prevenzione e controllo presso la stazione di Peschiera e vengono monitorate le partenze dalle principali stazioni ferroviarie della Lombardia verso le altre località turistiche del Garda". Il nuovo modello operativo per tutti i fine settimana, ha aggiunto, "conta su ulteriori 30 unità dei reparti inquadrati della Polizia di Stato, nonché degli ordinari rinforzi delle tre forze di Polizia disposte dal piano di potenziamento del servizio di vigilanza estiva dedicata alle località turistiche".

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×