20 settembre 2021

Oderzo Motta

Matrimonio "caldo" a Cessalto: dopo la cerimonia prende fuoco l’organo

L’incendio è divampato nella parrocchiale di Santa Maria di Campagna

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

incendio, organo, chiesa

CESSALTO – Epilogo davvero fuori dall’ordinario quello verificatosi quest’oggi dopo uno sposalizio a Cessalto, o meglio nella parrocchiale di Santa Maria di Campagna. Dopo la gioia del giorno più memorabile della coppia convolata a nozze, l’organo della chiesa è preso fuoco.

L’intervento tempestivo e puntuale dei vigili del fuoco del distaccamento di Motta di Livenza ha consentito di domare in fretta le fiamme ma la presenza di poche finestre nell’edificio di culto sta impegnando non poco la squadra intervenuta sul posto, al fine di ventilare la chiesa satura di fumo. L'intervento si è concluso verso le 14. 
Gli sposi sono riusciti a celebrare il rito in quanto il problema si è verificato al momento della firma degli sposi nel registro. 

Al termine, fuori dalla chiesa di Santa Maria di Campagna, il centinaio di persone presenti ha festeggiato mentre da una porta di servizio, lato chiesa, è entrata una squadra dei Vigili del Fuoco per risolvere il problema nel giro di un'ora.

Il matrimonio è stato celebrato non dal parroco di Cessalto ma da un altro sacerdote, amico degli sposi.  Il parroco don Mauro Gazzelli è comunque giunto sul posto per verificare l'accaduto insieme ai parrocchiani. Tra l'altro sempre in questa setessa chiesa domenica don Mauro dovrebbe celebrare un altro matrimonio.
 

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×