25 ottobre 2021

Castelfranco

Mario Brunello ad Asolo per con Francesco Galligione e il virtuoso clavicembalista Roberto Loreggian

Alla Chiesa di San Gottardo "Incontri asolani", si comincia con le musiche di Johann Sebastian Bach

| Maria Elena Tonin |

immagine dell'autore

| Maria Elena Tonin |

Mario Brunello, Fancesco Galligioni; Roberto Loreggian ad Asolo

ASOLO - Incontri Asolani, in scena ad Asolo fino al 17 settembre, ospita alla Chiesa di San Gottardo le musiche di Johann Sebastian Bach, "Sonate a Cembalo concertato e violino solo col basso per Viola da gamba accompagnato. A suonare le musiche di Bach, i violoncellisti Mario Brunello, Francesco Galligione e il virtuoso clavicembalista Roberto Loreggian. Le quattro Suonate a cembalo concertato sono tra le "scritture" più belle del massimo compositore del periodo barocco.



Mario Brunello suonerà un "violoncello piccolo", strumento molto usato in epoca barocca, oggi quasi dimenticato, con cui Brunello ha recentemenre ampliato  il suo repertorio registrando le Soate e Partite di Bach e alcuni Doppi concerti di Bach e Vivaldi che ha trovatto ottimo riscontro da parte della critica. Brunello è uno dei più cmpleti e ricercati artisti della sua generazione, con un repertorio che spazia dalla musica antica a quella contemporanea, collaborando con personalità quali il pianista jazz Uri Caine, il cantautore Vinicio Capossela, il fisico Carlo Rovelli, lo scrittore Alessandro Baricco e l'attore Marco Paolni.



La prestigiosa rassegna si concluderà sempre nella Chiesa di San Gottardo ad Asolo venerdi 17 settembre con l'atteso concerto del Trio Chagall e il Maestro Bruno Giuranna alla viola.



San Gottardo, mercoledì 8 settembre ore 21.00. Info, programma di tutti gli incontri  e bigliletti https://www.asolomusica.com/incontri-asolani-2-2-2/#1627657980436-594437e0-cbe2


 


| modificato il:

foto dell'autore

Maria Elena Tonin

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×