10 luglio 2020

Treviso

Marilisa stroncata dal male a soli 44 anni. Lo aveva sconfitto una volta, ma ha perso la sua battaglia

Giovedì mattina alle 9.30 ad Arcade si terrà l'ultimo saluto

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Marilisa Fuser

ARCADE - Si spegne a 44 anni: si è conclusa ieri una lunga battaglia contro il tumore per Marilisa Fuser.Abitava ad Arcade, era stata politicamente impegnata nel Movimento 5 Stelle, il marito Massimiliano Sartori è stato anche referente provinciale. Era guarita cinque anni fa da una prima malattia, la seconda purtroppo non le ha lasciato scampo. Ieri mattina all’ospedale Ca’ Foncello il decesso: al suo capezzale oltre al marito anche le figlie Ginevra e Giorgia, Marilisa in un ultimo gesto di generosità ha donato le cornee.

 

Lavorava all’ufficio tributi del Comune di Treviso. Profondo il cordoglio di amici e parenti, diversi i messaggi di vicinanze giunti alla famiglia. "Te ne sei andata troppo presto-ha commentato il gruppo di Spresiano del M5S-Niente, non c è null'altro. Mi hai insegnato che l' ironia è una cosa seria. Marilisa "Cally" Fuser. Alla famiglia Sartori, a Massimiliano, il gruppo Movimento 5 Stelle Spresiano ti è accanto". L’ultimo saluto a Marilisa si terrà giovedì mattina alle 9.30 ad Arcade.

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×