06 giugno 2020

Conegliano

Mareno di Piave: tentano il furto calandosi dal tetto del centro commerciale, ma uno dei ladri cade da 7 metri e si fa arrestare

| commenti |

| commenti |

Mareno di Piave: tentano il furto calandosi dal tetto del centro commerciale, ma uno dei ladri cade da 7 metri e si fa arrestare

MARENO DI PIAVE - Tentato furto al centro commerciale “Al centro” di Mareno di Piave.

 

Nella notte del 30 ottobre una banda di malviventi ha tentato di penetrare all’interno della struttura, calandosi dall’alto. Come riporta Qdpnews.it, la banda voleva calarsi dal tetto, dopo aver forzato un lucernario.

 

L’obiettivo era il bancomat all’incentro del centro. Peccato che però uno dei componenti, un 32enne di origine romena, sia caduto mentre scendeva con l’ausilio di una corda. Ha tentato di appendersi alle tubature, ma è caduto da un’altezza di 7 metri. Sono quindi scattati gli allarmi, e sul posto sono giunti i Carabinieri.

 

Il resto della banda è riuscito a fuggire: in manette è finito solo il 32enne, che ora – dopo la convalida del fermo - è libero e in attesa del processo. Pare che volessero far esplodere il bancomat con delle bombolette di acetilene. Continuano le indagini dei militari.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×