05 aprile 2020

Castelfranco

Marcon presenta la nuova giunta

Giovine vicesindaco. Riconfermati Filippetto e Pivotti, Lizza alla cultura

| commenti |

| commenti |

Marcon presenta la nuova giunta

CASTELFRANCO – Il sindaco Stefano Marcon (in foto) ha presentato la nuova giunta comunale.

Il ruolo di vicesindaco è andato a Forza Italia, con la nomina di Gianfranco Giovine, 65 anni, agente di commercio, che in passato ha ricoperto il ruolo di consigliere provinciale e di vicepresidente Ascom. Avrà le deleghe ad organizzazione e personale, verifica attuazione programma e progettazione europea.

A Roberto Filippetto, 60 anni, geometra, assessore uscente all’urbanistica, è stata confermata la delega all’urbanistica ed avrà anche quelle a patrimonio, lavori pubblici, aziende e società partecipate.

Al 34enne Gianluca Didonè, impiegato, segretario della Lega Nord di Castelfranco e consigliere comunale uscente, vanno lo sport ed associazioni e volontariato.

Sandra Piva, 50 anni, insegnante, ex di Vivere Castelfranco ed in consiglio comunale negli ultimi due mandati, prima con Vivere e poi con la Lega, sarà assessore alle pari opportunità, sanità, servizi sociali, politiche giovanili ed asilo nido.

Marica Galante, 40 anni, impiegata, si occuperà di ecologia, ambiente, commercio, terziario ed artigianato.

Mariagrazia Lizza, 43 anni, architetto, già in consiglio comunale con Vivere, avrà deleghe a cultura, turismo ed identità veneta.

Riconfermato anche Franco Pivotti, 65 anni, ex preside attualmente in pensione, assessore uscente al bilancio: a lui le deleghe a bilancio, tributi, scuola, edilizia scolastica ed edilizia privata.

Al sindaco Stefano Marcon andranno le deleghe sicurezza e protezione civile.

Mary Pavin avrà infine una delega speciale come consigliere con delega all’Intesa programmatica d’area della Castellana.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×