22/04/2024pioggia e schiarite

23/04/2024pioggia debole

24/04/2024pioggia debole e schiarite

22 aprile 2024

Valdobbiadene Pieve di Soligo

In marcia da Cison a Follina per dire no ai pesticidi

Marcia stop pesticidi diventa Primo Maggio Ecologista

| Stefania De Bastiani |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani |

marcia stop pesticidi

CISON DI VALMARINO - E’ giunta alla settima edizione la Marcia Stop Pesticidi, evento che ogni anno vede migliaia di cittadini marciare da Cison di Valmarino a Follina. Quest’anno l’appuntamento è per lunedì primo maggio, alle 10, presso la rotatoria di Cison. I comitati organizzatori dell’evento hanno scelto di istituire il Primo Maggio Ecologista: “Non ci può essere salute né giustizia sociale in un ambiente malato - è lo slogan con cui chiamano la cittadinanza a partecipare -. In Marcia per cambiare l’agricoltura, per difendere il territorio e la salute!”.

 

La partenza del corteo è prevista per le 10.30 dalla rotatoria di Cison, e si procederà verso Follina, concludendo il tragitto nel campo dietro l’abbazia. L’arrivo è previsto per le 12.15, chi vuole può portarsi un pranzo al sacco. Sarà attivo anche un banchetto ristoro. Sono diversi i comitati che, ogni anno, si impegnano per organizzare la marcia. Questa primavera uno dei temi di dibattito è la richiesta di deroga del Clorpirifos, pesticida neurotossico vietato in UE e in USA che, tra luglio e agosto potrebbe essere irrorato sui vigneti del Prosecco Conegliano Valdobbiadene, se arrivasse il via libera dal Ministero della Salute. Sulla pagina marciastoppesticidi.it, è stata indetta una raccolta firme per dire no a questa deroga.

 

 

Leggi anche:

"Pesticida vietato nell’UE e in USA, sulle colline del Prosecco: lo chiede la Regione"

 


| modificato il:

foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

04/04/2022

“Bisogna fermare l’espansione dei vigneti"

La val di Caldaz torna sotto i riflettori. Qualche giorno fa il comitato Marcia Stop Pesticidi ha divulgato un video riguardante i lavori che stanno interessando l’area

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×