02/12/2021pioviggine

03/12/2021poco nuvoloso

04/12/2021pioviggine

02 dicembre 2021

Vittorio Veneto

Marcia a Cortina contro l’assalto alle Dolomiti

Aderirà alla manifestazione il Circolo Ecologista di Vittorio Veneto, che invita anche i cittadini e gruppi locali a partecipare.

| Maria Luisa Da Rold |

immagine dell'autore

| Maria Luisa Da Rold |

dolomiti

VITTORIO VENETO- Domenica 24 ottobre, a Cortina, si terrà la seconda marcia per denunciare l’assalto alle Dolomiti. Secondo i partecipanti  della marcia, i giochi olimpici che si terranno nel 2026 sono infatti diventati una scusa per nuove devastazioni ambientali e spreco di risorse. Il ritrovo è alle ore 10.00 in piazza Venezia. Ci saranno brevi interventi delle associazioni proponenti e dei partecipanti; poi la marcia proseguirà lungo Corso Italia e risalirà la vecchia pista da bob fino a Colfiere.

 

Si potranno vedere da vicino le conseguenze sull’ambiente e sul paesaggio di quello che viene propagandato come modello di sviluppo turistico sostenibile e di quelli che erano stati annunciati come eventi a impatto zero nel segno della compatibilità. Accompagneranno la manifestazione alcuni musicisti e attori di Insilva, un gruppo nato nel 2013 in Cansiglio impegnato nella difesa dell’ambiente. Il ritorno a Cortina è previsto per le 15; c'è la possibilità di navetta per facilitare il rientro in centro.

 

Aderirà alla manifestazione anche il Circolo Ecologista di Vittorio Veneto, che invita anche i cittadini e gruppi locali a partecipare. Per chi fosse interessato a far parte di una delegazione territoriale e a condividere le auto, l’appuntamento è al parcheggio Cadoro a Vittorio Veneto alle 8. Il pranzo sarà al sacco. 

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Maria Luisa Da Rold

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

02/11/2021

Prima neve sulle Dolomiti venete

Prima allerta relativa al pericolo di frane. Ieri, a causa delle previsioni e del maltempo, è stato decretato lo stato di attenzione in alcuni bacini idrografici del Veneto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×